Mulino Val D'Orcia utilizza cookie e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

Crespelle di farro al forno

Un piatto per tutte le stagioni 12/8/2018

Oggi Palmina ha preparato un grande classico, un piatto della domenica. Nonostante il sole di agosto ha deciso di accendere il forno per preparare le Crespelle ripiene di ricotta e spinaci. Naturalmente non poteva non usare la sua fantasia e metterci il suo tocco. Così ha cucinato le crespelle con la farina di farro. Questa ricetta è laboriosa, ma semplice da preparare. Infatti per fare la besciamella e le crespelle ci vuole sicuramente tempo, ma comunque si tratta di preparazioni molto semplici che porteranno a un piatto che soddisfa sempre tutti. Il farro darà alle vostre crespelle un tocco in più, un sapore autentico da provare assolutamente. Insomma è un piatto invernale che però, servito tiepido, può andar bene anche d'estate. Ci vogliono però dei piccoli accorgimenti. Una volta cotti gli spinaci, ad esempio devono essere raffreddati, perchè il vostro ripieno non diventi acquoso e tutto verde. Inoltre lasciate scolare la ricotta per fargli perdere più liquido possibile. Non vi resta che provare!

Ingredienti:

- 150 g. di farina di farro biologico
- 400 g. di latte intero
- un pizzico di sale
- 3 uova
- 1 uovo
- 150 g. di ricotta di pecora
- 150 g. di ricotta di mucca
- 400 g. spinaci
- 150 g. di Parmigiano Reggiano
- noce moscata q.b.
- sale e pepe q.b
- 1/2 litro di besciamella
- timo, salvia q.b.
- burro q.b.

Preparazione:

Per prima cosa preparate la besciamella. Una volta pronta, è il momento di fare le nostre crespelle. Mescolate la farina di farro con il latte e le 3 uova, aggiungendo un pizzico di sale. Una volta ottenuta una pastella liscia e omogenea, mettete una padella sul fuoco. Ungetela con un filo d'olio e aggiungete un mestolino di pastella. Cercate di cospargere tutta la superficie, quando vedete che il perimetro è cotto, aspettate 30 secondi e girate la vostra crespella. Dopo un altro minuto di cottura sarà pronta. Ripetete l'operazione finchè non sarà finita la pastella e avrete tutte le vostre crespelle. A questo punto mettete l'acqua a bollire per lessare gli spinaci. Mentre l'acqua bolle setacciate due volte la ricotta a cui dovete aggiungere l'uovo, il Parmigiano, la noce moscata. Quando l'acqua raggiunge il bollore, salatela leggermente e cuocete i vostri spinaci. Dopo una rapida sbollentata saranno cotti, lasciateli freddare e scolare nel lavandino. Quando saranno freddi strizzateli bene, tritateli e aggiungeteli all'impasto di ricotta.
A questo punto prendete una pirofila, disponete sul fondo un po' di besciamella sul fondo e spolverate di Parmigiano. Farcite le crespelle col ripieno, arrotolatele e dispontele in fila nella pirofila. Completata questa operazione aggiungete una generosa dose di besciamella, un'altrettanto generosa spolverata di Pamigiano, i fiocchi di burro, la salvia e il timo.
Infornate a 220° per 10 minuti. Quando le vostre crespelle saranno cotte (devono formare una bella crosticina sopra), sfornatele, lasciatele riposare per 5 min e poi servitele in tavola.

>>GUARDA I NOSTRI PRODOTTI BIOLOGICI


I Nostri Prodotti

Dettagli Prodotto

Cesto Pasta, Olio e Sugo

Cesto Pasta, Olio e Sugo

Natale è alle porte, potres...

Dettagli Prodotto

Confezione juta Componibile

Confezione juta Componibile

Natale è alle porte, potres...

Dettagli Prodotto

Box Vino e Pasta

Box Vino e Pasta

Natale è alle porte, potres...

Dettagli Prodotto

Cesto Piccolo Componibile

Cesto Piccolo Componibile

Natale è alle porte, potres...

Vai alla lista prodotti

BLOG SEARCH



Mulino val d'orcia
L'Esperto risponde

BLOG SEARCH



Mulino val d'orcia
L'Esperto risponde


TAG