Le Ricette di Palmina: Mezzi paccheri di grani antichi alla carbonara leggera di sgombro

Un piatto leggero e nutriente 5/9/2018

Settembre è un mese particolare, molto particolare. L'estate sembra sparire e riapparire in continuazione e noi dobbiamo ripartire dopo il rilassamento dell'estate. Dunque abbiamo bisogno insieme di energia e leggerezza, anche e soprattutto a tavola. Palmina ha pensato dunque a una carbonara leggera con i nostri paccheri di grani antichi e lo sgombro. La ricetta è, come al solito, molto semplice da realizzare ma intensa nei sapori. Questa volta la nostra Palmina è stata attenta anche al valore nutrizionale. In questa pasta c'è praticamente tutto! Carboidrati, vitamine e sali minerali nella pasta con farine macinate a pietra, le proteine dell'uovo e del pesce che, inoltre, in quanto pesce azzurro, fornisce un apporto di Omega 3. Insomma è un piatto che da una parte è leggero e facilmente digeribile e dall'altro ci serve per fare un bel pieno di energia. Ma la cosa più importante, ancora una volta, è che è buonissimo! Provare per credere.


INGREDIENTI:

- 200 g. di Mezzi paccheri di grani antichi
- 2 filetti di sgombro
- 3 spicchi d'aglio
- 1 peperoncino fresco
- 2 tuorli
- 20 g. di Pecorino grattugiato
- Una manciatina di capperi
- Origano
- Sale, pepe, olio extravergine q.b.

Preparazione:

Per prima cosa mettete l'acqua per la pasta a bollire. Poi tagliate lo sgombro a tocchetti. In una padella mettete a soffriggere l'aglio tagliato a fettine sottili (si deve vedere e soprattutto si deve sentire), il peperoncino e lasciate andare per 5 min a fuoco lento. Quando l'olio si sarà insaporito, aggiungete lo sgombro a tocchetti, un po' di origano e i capperi. Mi raccomando salate bene questo intingolo, sarà questo che darà sapore alla vostra pasta. Fate andare a fuoco vivace finchè lo sgombro non sarà cotto. Aggiungete a questo sughetto un po' di acqua di cottura di tanto in tanto. Quando l'acqua bolle buttate la pasta e in un piatto a parte mescolate i tuorli al pecorino.
Quando mancheranno 2 min alla cottura della pasta, scolatela (conservando due mestoli d'acqua di cottura) e continuate a cuocerla a fuoco alto nell'intingolo aggiungendo l'acqua che avrete conservato. Questa è un'operazione importante che vi consentirà di rendere la vostra pasta cremosa. Quando la cottura sarà ultimata, spegnete il fuoco, lasciate passare 1 min e poi aggiungete tuorli e pecorino. Iniziate a saltare finchè i vostri paccheri non saranno belli cremosi.
Non vi resta che impiattare e mangiarli!

>>GUARDA TUTTI I NOSTRI PRODOTTI BIO


I Nostri Prodotti

Dettagli Prodotto

Cesto Pasta, Olio e Sugo

Cesto Pasta, Olio e Sugo

Natale è alle porte, potres...

Dettagli Prodotto

Confezione juta Componibile

Confezione juta Componibile

Natale è alle porte, potres...

Dettagli Prodotto

Box Vino e Pasta

Box Vino e Pasta

Natale è alle porte, potres...

Dettagli Prodotto

Cesto Piccolo Componibile

Cesto Piccolo Componibile

Natale è alle porte, potres...

Vai alla lista prodotti

BLOG SEARCH



Mulino val d'orcia
L'Esperto risponde

BLOG SEARCH



Mulino val d'orcia
L'Esperto risponde


TAG