Le ricette di Palmina: La Panzanella toscana

La ricetta della panzanella originale ed una ricetta della panzanella rivisitata 28/6/2016

La Ricetta dell’originale Panzanella Toscana. Semplicissima e veloce da preparare la panzanella è una ricetta perfetta per l’estate: fresca, buonissima e nutriente che potrete preparare in abbondanza e sarà buona anche nei giorni successivi.
La panzanella è anche un modo per recuperare il pane raffermo e trasformarlo in un piatto gustoso, pare che anche il nome “panzanella” derivi proprio da quest’usanza. Proprio per non buttare il pane secco i contadini di una volta lo bagnavano e lo univano alle verdure reperibili nell’orto, mischiando il tutto in una zuppiera detta “zanella”. Ecco da dove deriverebbe il nome panzanella: pane e zanella.

Ecco alcuni consigli per preparare l’originale ricetta toscana della panzanella:

- Il pane è importante, se potete usate quello toscano senza sale, o “sciocco” come si dice qui da noi. Il pane toscano anche se ammollato mantiene la consistenza perfetta. Il pane è la base della panzanella, quindi se avete un pane a lievitazione naturale magari fatto con farine biologiche macinate a pietra andrà benissimo. Peccato solo che si sia seccato (meno male che ci si può fare la panzanella).

- Non provate a fare la panzanella col pane fresco o vi ritroverete una “pappa”, il pane deve essere secco di almeno un paio di giorni, così non assorbirà troppa acqua. Il pane non deve assorbire troppa acqua, quindi basteranno giusto uno o due minuti di ammollo in acqua e un cucchiaino di aceto.

- Non usate troppi ingredienti, ne bastano pochi di buona qualità. La cipolla però non può mancare nella vera ricetta della panzanella, se preferite tenetela a bagno in acqua e aceto per una mezz’oretta per addolcirla un po'.

Ecco come si prepara la ricetta della panzanella, quella originale!

INGREDIENTI
Le dosi servono solo per darvi un’indicazione, seguite i vostri gusti!

- 500 g di pane raffermo toscano
- 2 pomodori da insalata oppure i pomodori ciliegini
- 1 cipolla rossa
- 1 cetriolo
- Basilico
- Olio extravergine di oliva
- Aceto
- Sale

Cominciate tagliando il pane raffermo a fette, non sarà se semplice ma se si rompe andrà bene lo stesso. Potete eliminare la crosta se volete ma lasciarla aiuterà ad avere una panzanella con consistenze differenti e poi non si butta via niente! A questo punto mettete il pane secco in una ciotola e bagnatelo con un po' d'acqua e un cucchiaio di aceto. Non deve essere completamente immerso. Appena si sarà ammorbidito, (basteranno un paio di minuti) strizzatelo bene, spezzatelo grossolanamente con le mani e mettetelo in una ciotola.
A questo punto tagliate pomodori, cipolla e cetriolo, meglio se a piccoli pezzettini e unitele al pane. Aggiungete le foglie di basilico spezzate con le mani ed amalgamate bene tutti gli ingredienti. Condite con olio, sale e se gradite un po’ di aceto. Fate riposare la panzanella in frigo per farla insaporire ed il gioco è fatto.

Vi suggeriamo di conservarla in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico, attenzione però perché dopo un paio di giorni il pomodoro condito comincia ad inacidirsi.

RICETTA ALTERNATIVA DELLA PANZANELLA

INGREDIENTI
Fate voi le dosi secondo i vostri gusti!
- Pane raffermo
- Burrata
- Pomodorini
- Cipolla
- Basilico
- Olio extravergine di oliva
- Sale

Per una panzanella 2.0 invece potrete seguire questa ricetta alternativa per stupire i vostri ospiti.
Condite il pane ammollato solamente con i pomodorini e con poca cipolla, olio e sale e lasciate da parte qualche pomodorino per guarnire il piatto. Aggiungete il basilico per profumare e procedere ad impiattare.

Aiutatevi con un coppapasta per dare la forma alla vostra panzanella. Frullate la burrata (se risulta troppo soda aggiungete un goccio di latte) e versatela tutto intorno alla panzanella e guarnite il piatto con i pomodorini lasciati da parte, qualche foglia di basilico e se volete esagerare semi di papavero. Semplicissima, buonissima e di grande effetto.

GUARDA TUTTE LE NOSTRE RICETTE


I Nostri Prodotti

Dettagli Prodotto

Cesto Pasta, Olio e Sugo

Cesto Pasta, Olio e Sugo

Natale è alle porte, potres...

Dettagli Prodotto

Confezione juta Componibile

Confezione juta Componibile

Natale è alle porte, potres...

Dettagli Prodotto

Box Vino e Pasta

Box Vino e Pasta

Natale è alle porte, potres...

Dettagli Prodotto

Cesto Piccolo Componibile

Cesto Piccolo Componibile

Natale è alle porte, potres...

Vai alla lista prodotti

BLOG SEARCH



Mulino val d'orcia
L'Esperto risponde

BLOG SEARCH



Mulino val d'orcia
L'Esperto risponde


TAG