Mulino Val D'Orcia utilizza cookie e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

Le Ricette di Palmina: le Lingue di Gatto

Biscotti buoni e sani per tutti i giorni 9/1/2019

Sempre più spesso ci avete chiesto ricette e consigli per usare le nostre farine di grani antichi per preparare dolci, dolcetti e piccola pasticceria. La risposta che abbiamo sempre dato è che le nostre farine sono ideali per dolci a base di pasta frolla. Crostate e biscotti sono piatti ideali per valorizzare farine buone, saporite e di carattere che hanno un basso contenuto di glutine e un alto apporto di nutritivi, vitamine e sali minerali.
Oggi Palmina ha deciso di preparare dei biscotti che non sono a base di pasta frolla, dal risultato davvero eccezionale e sorprendente: le famigerate Lingue di gatto. Prepararle sarà facile, ma è necessario seguire attentamente tutti i passaggi. Basta una disattenzione e il vostro composto si smonterà prima di essere in forno. Quindi con molta attenzione e molto amore otterrete di biscotti che, poi, non riuscirete più a smettere di preparare per voi e la vostra famiglia. Andiamo a scoprire la ricetta di Palmina.

INGREDIENTI:

- 200 g di Farina Tipo 1
- 2 albumi d'uovo
- 200 g di zucchero a velo
- 200 g di burro
- I semi di 1/2 stecca di vaniglia

PREPARAZIONE:

Lasciar ammorbidire il burro fuori dal frigo. La prima, importantissima regola da seguire è che il burro deve diventare della consistenza di una pomata naturalmente. Bisogna scegliere dunque una stanza non troppo calda ne troppo fredda per farlo ammorbidire senza che raggiunga la soglia di scioglimento. Una volta che il burro è molto morbido, potrete lavorarlo in una ciotola con un frusta insieme alla metà dello zucchero o più comodamente in planetaria. Dovrà diventare una crema abbastanza spumosa e omogenea. Tenete sempre d'occhio la temperatura. A questo punto potete setacciare la farina, vi consiglio d farlo per due-tre volte, in modo da arearla e eliminare i reidui di crusca più grandi.
Aggiungete la farina al composto, insieme ai semi di vaniglia e mescolate delicatamente. A questo punto dovrete montare gli albumi a neve con la restante parte dello zucchero e una volta effettuato questo passaggio unite i tue composti mescolando delicatamente dall'alto verso il basso. Il risultato deve essere spumoso. Se viene troppo liquido la ricetta non riuscirà. Ad ogni modo a questo punto dovrete mettere tutto in una Sac-a-poche. Intanto preriscaldate il forno a 200° e quando ha raggiunto la temperatura su una placca rivestita con la carta da forno disegnate con la Sac a poche dei bastoncini lunghi 5-6 cm e larghi 1,5 cm circa. Infornate per 8 min e quando i bordi iniziano a scurirsi potete sfornare. Lasciate raffreddare e le vostre lingue di gatto sono pronte per essere mangiate.


>>>>>>LEGGI TUTTE LE RICETTE DI PALMINA<<<<<<


I Nostri Prodotti

Dettagli Prodotto

Cesto Pasta, Olio e Sugo

Cesto Pasta, Olio e Sugo

Natale è alle porte, potres...

Dettagli Prodotto

Confezione juta Componibile

Confezione juta Componibile

Natale è alle porte, potres...

Dettagli Prodotto

Box Vino e Pasta

Box Vino e Pasta

Natale è alle porte, potres...

Dettagli Prodotto

Cesto Piccolo Componibile

Cesto Piccolo Componibile

Natale è alle porte, potres...

Vai alla lista prodotti

BLOG SEARCH



Mulino val d'orcia
L'Esperto risponde

BLOG SEARCH



Mulino val d'orcia
L'Esperto risponde


TAG