Mulino Val D'Orcia utilizza cookie e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

Stop al Glifosato

Il pesticida più utilizzato al mondo è cancerogeno 17/8/2015

Stop al glifosato. Il glifosato è il pesticida più usato nel mondo, gli erbicidi a base di “glifosato” infatti sono utilizzati su larga scala per il controllo delle infestanti. Agricoltori, semplici passanti e altri operatori possono essere esposti a queste sostanze durante le applicazioni e ovviamente la stessa cosa succede agli habitat naturali che si trovano nelle vicinanze dei campi irrorati che vengono contaminati dal vento che trasporta l'erbicida.
E pensate un po’, il glifosato è stato dichiarato “cancerogeno” e “potenziale cancerogeno per l’uomo” dalla “Iarc” (International agency for research on cancer), l'autorevole agenzia dell'Oms per la ricerca sul cancro. Uno studio pubblicato su “The Lancet Oncology” dopo anni di ricerche rivela una forte correlazione epidemiologica tra l'esposizione al glifosato e il linfoma non-Hodgkin. In aggiunta ai già noti aumenti di ricorrenza di leucemie infantili e malattie neurodegenerative, Parkinson in testa.

Anche in Italia come in altri paesi del mondo è partita una campagna promossa da Aiab (associazione italiana agricoltura biologica) e Firab (federazione italiana per la ricerca in agricoltura biologica) per chiedere al Governo Italiano, ai Ministeri competenti e al Parlamento di applicare il principio di precauzione a tutela della salute pubblica, vietando definitivamente ed in maniera permanente la produzione e la commercializzazione di prodotti che contengano glisofato.

Per aderire al “Manifesto Stop Glifosato” scrivere a comunicazione@aiab.it

In Italia è uno dei principali consumatori di Glifosato e la sua presenza nelle acque è ampiamente confermata dalle rilevazioni. Stando così le cose in Italia il Piano Agricolo Nazionale per l’uso dei fitofarmaci continuerà a promuovere l’uso sostenibile di un prodotto cancerogeno.
Oltre che in agricoltura è ampiamente usato per la pulizia delle strade ed è presente anche in prodotti da giardinaggio e per l'hobbistica.
Sarebbe quindi indispensabile adottare misure immediate, tuttavia a livello europeo è stato deciso di non adottare alcuna misura precauzionale, perché l'autorizzazione del glifosato scadrà il 31 dicembre e la procedura per un eventuale rinnovo terrà in considerazione gli elementi scientifici rilevanti a disposizione. L'ennesima decisione che in nome del profitto di pochi mette a repentaglio la salute dei cittadini.

Noi abbiamo aderito al Manifesto No al Glifosato, fallo anche tu!


I Nostri Prodotti

Dettagli Prodotto

Colomba ai Frutti di Bosco e Cioccolato

Colomba ai Frutti di Bosco e Cioccolato

Colomba Artigianale Frutti ...

Dettagli Prodotto

Box Cereali e Legumi

Box Cereali e Legumi

Il Box Cereali e Legumi inc...

Dettagli Prodotto

Box Farine

Box Farine

Il Box Farine include:

Dettagli Prodotto

Box Pasta

Box Pasta

Il Box Pasta include: ...

Vai alla lista prodotti

BLOG SEARCH



Mulino val d'orcia
L'Esperto risponde

BLOG SEARCH



Mulino val d'orcia
L'Esperto risponde


TAG